Artigiani di classe, la cantante Lady U (all’anagrafe Francesca Salerno) e Mimmo crudo, allestiscono il nucleo di Ondanomala, intestatari di uno stile a modo loro peculiare: rock e folk che si ritrovano in un equilibrio fra appeal melodico, e malinconia, risultando strenuamente persuasivo. Dopo la collaborazione di Mimmo Crudo con il Parto delle Nuvole Pesanti, il cantante di origine calabrese decide di avvalersi dell’ ammaliante cantante per un progetto che si districa tra racconti, visioni e disincanto. “Tu ci sei”, uscito il 4 Dicembre si compone di dieci tracce sorrette da ritmiche mediterranee dove spiccano le doti tecniche di saper combinare violoncello, percussioni e chitarre elettriche, adattandoli su testi molto intimi come” Fuori èBuio”.

Emerge la capacità di accostare a un rock classico, la raffinatezza e attenzione al dettaglio. Il progetto diventa cosi un tripudio di fantasie melodiche, dissonanze e trame strumentali all’insegna dell’ inconvenzionalità. Un gioco creativo di narrazioni, di velata denuncia sociale, ma allo stesso tempo senza prendersi troppo sul serio, rimanendo in equilibrio tra l’intrigo e il misticismo (come in Salta Anita).Insomma un bel modo per omaggiare la vita e la voglia di serenate melliflue ad infinito amore per la onanomala.jpgtradizione.

Annunci